1

RECENSIONE: Greta Olm – Swallow

Il quartetto genovese Greta Olm approda al primo full-lenght al culmine di un lungo cammino cominciato nel 2010. Nel 2014 la band rilascia “on the bench“, primo EP registrato fra Genova ed un appartamento inglese....

0

Recensione: La Pietra Lunare – s/t

Il progetto “post folk verista” La Pietra Lunare, come lo definiscono le sue due menti Gianni Caldararo e Duccio Del Matto, nasce da una costola dei Vestfalia’s Peace, formazione molisana attiva dal 1997 che...

0

RECENSIONE: Cabrera – Da qui si vede tutto

“Da qui si vede tutto”, esordio sulla lunga distanza per i Cabrera, arriva dopo “Nessun rimorso“, EP di 5 pezzi lanciato nell’Aprile del 2014. I 4 modenesi affrontano un percorso breve ed intenso che...

0

FILM DEL GIORNO: Fury

Proseguendo sul filone strettamente americano del soldato Ryan, Davide Ayer si ritaglia un piccolo spazio all’interno della filmografia bellica filo-statunitense, dando prova di raziocinio ed ordine nel gestire una regia non semplice. Non semplice perché...

0

RECENSIONE: The Dodos – Individ

Band di San Francisco, i The Dodos hanno alle spalle una carriera ormai longeva, iniziata nel 2006 e sviluppatasi attraverso ben 6 full-lenght . L’ultima fatica si chiama “Individ“, un concentrato di elettro-rock che si sviluppa...

0

RECENSIONE: Donnie – Donniebegood EP

Donato Cherchi, in arte Donnie, è un’artista originario di Carbonia, classe 1990. Cigar box ed armonica a bocca per definire i contorni di una proposta, negli intenti, originale ed interessante. Blues e Rap fondono...

0

RECENSIONE: Nikki Lane – All Or Nothin’

Nikki Lane è una songwriter americana, nata e cresciuta a Greenville nel South Carolina; si trasferisce a Los Angeles e successivamente New York per capire cosa fare della propria vita. In America funziona così, i...

0

RECENSIONE: Beavers – Enter Please EP

L’esordio dei Beavers, formazione romana attiva dal 2012, si snoda su 5 tracce che inseguono un’identità propria all’interno del panorama Madchester/Britpop, senza rinunciare alla passione per il grunge ed alla vena chitarristica narcisista tipica degli anni 80. Una prima...

0

RECENSIONE: One Man 100% Bluez – Bloodshot

One Man 100% Bluez è un progetto nato dall’idea del compositore romano Davide Lipari, appassionato sin dalla tenera adolescenza del blues di Robert Petway e John Lee Hooker. “Bloodshot”, l’ultima fatica del musicista capitolino , viaggia...

0

RECENSIONE: Fucina 28 – La pace dei sensi / Il nulla

Progetto attivo dall’ottobre 2011, quello dei Fucina 28 è un esperimento indie rock/cantautorale approdato al secondo episodio. Il primo, datato 2012, ha portato il trio pisano ad un lungo tour promozionale, conclusosi col sopraggiungere delle registrazioni...

0

RECENSIONE: Matteo Greco – La Soluzione

“La Soluzione” è l’ultima fatica del cantautore marchigiano Matteo Greco, edito da Music Force. L’album si snoda su dieci tracce, facendosi portatore un pop limitrofo al più banale rock nostrano, quasi a seguire le orme di...